1 – IL MONTE (Ligonchio)

1 – IL MONTE (Ligonchio)
(Passeggiata)

T, turistico, lunghezza 1.600 m (a/r), dislivello +/- 150 m, quota min/max 950/1.100 m s.l.m., tempo di percorrenza senza considerare le soste 30’ (a/r).

Si parte da Ligonchio di Sopra, nella piazzetta che si trova nei pressi del bar-ristorante Il Faro (freccia di direzione), si segue Via al Monte tra le case, che dopo circa 70 m diventa un sentiero pedonale (CAI 609). Si sale tra alcune querce per poi passare in una pineta, nella quale si possono osservare anche abeti, larici e cedri, oltre a diverse latifoglie. Si seguono le indicazioni del sentiero per Il Faro e per la Big Bench e si arriva sulla cima de “Il Monte”. Nel pianoro sommitale si gode di una bella panoramica verso il crinale appenninico e verso la valle del F. Secchia, con la Pietra di Bismantova che emerge nel paesaggio montano. Verso sud est, al di sopra degli Schiocchi dell’Ozola, è visibile la cima del Monte Cusna. Nel pianoro sommitale vi sono diverse aree di sosta con panche e tavoli, la Grande Panchina n° 86, il Faro dedicato “agli alpini che non sono tornati” e la croce in ferro posata in occasione del giubileo del1926. Il ritorno al borgo può essere effettuato scendendo dal sentiero della Bugona, seguendo le indicazioni posate poco oltre il faro, a sinistra. Non vi sono punti acqua.