IL LAGO

IL LAGO

Quando arrivate a Ligonchio, dopo la Centrale, dopo la sede del Parco, dopo la piazza con quel bel campanile in sasso, incontrate lo storico Albergo Lago. Si chiama così perché ha una bella vista sul bacino della centrale. Il Lago è stato costruito nel dopoguerra ed è sempre stato un punto di riferimento per i turisti e per i ligonchiesi. La famiglia Casanova lo ha acquistato nel 1987. Gianni e la moglie Cristina lo gestiscono con un inconfondibile affabilità. Gianni è il cuoco, Cristina la caposala, mentre Paolo – capostipite della famiglia – è il re della cantina e degli ottimi formaggi pecorini. Li trovate tutti insieme o a turno nel bar a piano terra.
Il momento più bello per scoprire il Lago? Durante il festival dei “Canti da osteria”, il secondo weekend di ottobre; oppure al venerdì sera quando squadre di giocatori si contendono il torneo di scala quaranta.
Il Lago ha 10 stanze con bagno, televisore e wifi. C’è anche una bella e ampia terrazza estiva: qui sarà possibile ammirare la magnifica veduta del lago artificiale della centrale idroelettrica e degli Schiocchi dell’Ozola.
Il ristorante offre tutti i giorni menù tradizionale e piatti tipici della cucina emiliana, con la possibilità di gustare i prodotti del sottobosco come funghi porcini e tartufi.
Il bar aperto tutti i giorni dalle 6.00 alle 24.00. C’è l’edicola, così si può bere il caffè e leggere il giornale. Per i fumatori, peggio per loro, ci sono anche i tabacchi.

IL LAGO
Via E. Bagnoli, 12
42032 Ventasso, loc. Ligonchio (RE)

Telefono: +39 0522 899118

Mail:
Web:

facebook
instagram