LOCANDA DELL’ALPINO

LOCANDA DELL’ALPINO

La Locanda dell’Alpino nasce nel 1975, ma nel 2004, con l’ingresso della seconda generazione dei Ceccardi viene rinnovata e diventa un dei luoghi di ritrovo della valle.
Siamo a Vaglie, a 1000 metri sul mare, lungo la strada provinciale che collega Ligonchio a Collagna.
Lele, il proprietario, ha ereditato il “mestiere” dai suoi genitori e insieme al Lorenza, sua moglie, porta avanti questo locale che gode di una delle vedute più belle sul Cusna e sulla Pietra di Bismantova.
Il bar è il punto di ritrovo per gli abitanti del paese e un luogo di divertimento per i più giovani.
E’ famoso per il toscano rosso e il vin brulè, ha sempre in fresco birre in bottiglia e alla spina e viene offerta al cliente un’ampia Carta dei vini e un’ottima selezione di Grappe. Se si passa di qua c’è la possibilità di mangiare, a qualsiasi orario, un panino o un tagliere di affettati con il formaggio Pecorino toscano Ceccardi.
Il ristorante, aperto tutto l’anno, ha un cucina tradizione paesana, reinterpretata, quando serve, in chiave moderna per soddisfare i palati contemporanei.
Lele oltre a essere l’oste è anche e soprattutto il cuoco. Si è specializzato in cappelletti in brodo, tortelli in gustose varianti, tagliatelle con ragù di chianina e selvaggina. Oltre ai primi Lele vi servirà ottima carne cotta alla piastra e tagliata di manzo, lombatine di cervo e arrosticini di pecora. I contorni sono di stagione e le patate sono al forno. I dolci, ça va sans dire (dabon in dialetto), sono fatti in casa.
Il ristorante ha una bella e grande sala interna e durante il periodo estivo si può mangiare anche all’aperto, nella veranda davanti al locale.
Da ormai 17 anni Lele e la Locanda dell’Alpino sono diventati famosi per le feste proposte durante l’anno. L’occasione per venire fuori stagione ve la offre la “Festa della Grappa”, Lele la organizza il primo week end di novembre, per divertirsi e onorare i monti e gli Alpini. A Carnevale c’è l’ormai famoso “CarneVaglie”, la festa in maschera più alta dell’Appennino Reggiano. Un classico d’agosto è la “festa della Birra”, il 17, all’aperto, con musica dal vivo dal “palco” in alto e con una distesa di tavoli per mangiare durante la serata.
Per mantenere le tradizioni vengono ancora festeggiate le Sagre paesane come si faceva una volta o con un pranzo in compagnia oppure con una serata musicale.
Potete seguire gli aggiornamenti della Locanda sui social network e sul sito www.locandadellalpino.it.

LOCANDA DELL’ALPINO
Vaglie di Ligonchio 41
42032 Ventasso, loc. Ligonchio (RE)

Telefono: +39 339 6849570

Mail: info@locandadell’alpino.it
Web: www.locandadell’alpino.it

facebook
instagram